La corsa della speranza è una festa celebrata in più di cinquanta paesi nel mondo a favore della ricerca sul cancro.

Le corse della speranza esistono da oltre trent'anni e si tengono in moltissimi paesi. L’idea è partita, a fine anni 80, dal Canada, dove il ventitreenne Terry Fox, privo di una gamba perché amputata a causa di un tumore osseo, decise di attraversare tutto il suo paese, con una protesi in metallo, al fine di sensibilizzare la popolazione sulla malattia tumorale e per raccogliere fondi in favore della lotta contro il cancro. Terry non riuscì a concludere la sua stoica impresa. Il cancro se lo portò via prima. Ma il suo spirito coraggioso e generoso continua a vivere attraverso le corse della speranza.

È una manifestazione non competitiva. Si può correre, marciare o semplicemente passeggiare su un percorso di
5 km attraverso le vie più caratteristiche di Lugano.

È una corsa per tutti, sportivi e non: famiglie, scuole, società, bambini, nonni, nonne… Le entrate, costituite dalle iscrizioni e da offerte spontanee o donazioni, sono interamente versate alla Fondazione Ticinese per la Ricerca sul Cancro che finanzia progetti di ricerca internazionali che si svolgono in Ticino.



Lugano sabato 16 settembre 2017
Aspettando la partenza in Piazza Riforma ... e l'acqua, che quest'anno ha accompagnato i quasi 2'000 partecipanti, che alla fine erano bagnati bagnati!



Lugano sabato 17 settembre 2016
Tutto questo giallo ha invaso di nuovo Lugano con belle emozioni. Grazie ai circa 3000 appassionati che animano ormai regolarmente questa manifestazione.



Lugano sabato 5 settembre 2015
Torna il mandala e torna il verde speranza per la decima edizione. La solita gioia e la solita bella energia per l'appuntamento di più di 3000 affezionati.



Lugano sabato 13 settembre 2014
Un oceano turchese per le vie di Lugano. Anche il cielo era tutto blu e i partecipanti poco meno di 4000.
RSI il quotidiano



Lugano sabato 14 settembre 2013
Corsa della speranza tutta rossa con tanta gioia. Bel tempo, quasi 3500 partecipanti.
RSI il quotidiano



Lugano sabato 15 settembre 2012
Corsa della speranza con una partecipante eccezionale: Manuela Migliaccio, paraplegica, che percorre i 5 km camminando, sostenuta da due gambe robotiche.
Tempo stupendo, quasi 3500 partecipanti.
RSI telegiornale

RSI il quotidiano



Lugano sabato 10 settembre 2011
Corsa della speranza gialla come il sole che è stato con noi per tutta la giornata.
quasi 3500 partecipanti



Lugano sabato 11 settembre 2010
Corsa della speranza splendida, favorita da un tempo meraviglioso e dal nuovo contesto di festa nell'ambito del dicastero sport della città.
Poco meno di 3000 partecipanti
Più di 50'000 CHF versati alla Fondazione Ticinese per la Ricerca sul Cancro





Lugano 19 settembre 2009 - lungolago
Più di 2000 partecipanti malgrado il tempo così così
40'000 CHF versati alla Fondazione Ticinese per la Ricerca sul Cancro
Speranza in corsa - La Regione 21 settembre 2009



Lugano 20 settembre 2008 - Warm up prima della partenza
2200 partecipanti
40'000 CHF versati alla Fondazione Ticinese per la Ricerca sul Cancro



Lugano 22 settembre 2007 prima della partenza
quasi 2000 partecipanti
35'000 CHF versati alla Fondazione Ticinese per la Ricerca sul Cancro



Lugano 16 settembre 2006 prima della partenza
1381 partecipanti alla prima Terry Fox Run della Svizzera italiana
Tanti alla Terry Fox Run - La Regione 18 settembre 2006